banner-legapro

“UN CALCIO PER AMICO”. SI CONCLUDE CON UN’AMICHEVOLE IL PRIMO ANNO DEL PROGETTO CHE UNISCE ARZIGNANO VALCHIAMPO, CALCIO TEZZE E COOPERATIVA SOCIALE MOBY DICK.

Si è concluso il primo anno calcistico di “Un Calcio per Amico”, il progetto nato dalla collaborazione di tre entità radicate nel territorio della Valle del Chiampo: Cooperativa Sociale Moby Dick, ASD Tezze Calcio e FC Arzignano Valchiampo.

Il progetto ha l’obiettivo di avviare alla pratica calcistica le persone diversamente abili, acquisendo competenze tecniche specifiche e relazionali. Attraverso gli allenamenti, che vedono in campo i tecnici dell’Arzignano Valchiampo, gli operatori della Cooperativa Moby Dick e i volontari dell’ASD Tezze Calcio, è stata costruita una relazione empatica tra l’allenatore e gli allievi, creando opportunità didattico-formative per tutti.

Due anni fa sono nati i primi colloqui con la Cooperativa sociale Moby Dick, Francesco Spianato (Responsabile società Calcio Tezze), Fabio Nicolè (Responsabile Settore Giovanile FC Arzignano Valchiampo) e Stefano Zerbato (Responsabile Attività di Base FC Arzignano Valchiampo).

La pandemia di Covid-19 ha rimandato di un anno e mezzo la fase operativa, ma la stagione 2021-2022 ha visto il progetto attuarsi.

Tezze e Arzignano Valchiampo hanno intrapreso questo cammino con un duplice fine: essere di supporto ad una realtà che si rivolge alle persone con disabilità e permettere ai propri tesserati di allargare i confini della propria mente e confrontarsi con persone diversamente abili.

«Appena abbiamo potuto ritornare in campo a fare il nostro amato sport, il nostro dirigente Francesco Spianato e Cocco Roberto Giorgio, assieme a Stefano Zerbato e Fabio Nicolè dell’Arzignano Valchiampo, supportati  dagli allenatori di Calcio Tezze e Arzignano Valchiampo, hanno sentito il bisogno di guardare ai più deboli e, quindi, di intraprendere una collaborazione con la cooperativa Moby Dick che si occupa di persone diversamente abili. Da qui l’idea di intraprendere, come avevano anticipato alle Alte Ceccato di Ivan Chiari, il calcio inclusivo», dichiara la società Calcio Tezze.

Ad ottobre 2021 il progetto è sceso in campo con appuntamenti bisettimanali e allenamenti svolti ad Arzignano. Dopo tanto impegno, sabato 11 Giugno 2022 si è tenuta la prima amichevole con gli Amici delle Alte Ceccato che ha concluso l’anno calcistico di “Un Calcio per Amico”.

In attesa del prossimo calcio d’inizio, il ringraziamento va a tutti i partecipanti, alle società e ai ragazzi, alla Cooperativa sociale Moby Dick e a tutti coloro che hanno sostenuto “Un Calcio per Amico”.

Il progetto: “UN CALCIO PER AMICO”: INCLUSIONE ATTRAVERSO LO SPORT. ARZIGNANO VALCHIAMPO SCENDE IN CAMPO CON TEZZE CALCIO E COOPERATIVA SOCIALE MOBY DICK. – Arzignano Valchiampo.

Altri articoli