banner-legapro

DOPO IL DEBUTTO IN SERIE D CON I NOSTRI COLORI, FABIO CARIOLATO RESTA IN GIALLOCELESTE ED ENTRA NEI PROFESSIONISTI. PER LUI UN CONTRATTO BIENNALE.

La società FC Arzignano Valchiampo comunica ufficialmente la riconferma del giocatore Fabio Cariolato. Il difensore classe 2002 firma un contratto biennale che lo lega al club fino al 2024.

Cariolato con il Ds Mattia Serafini

Fabio Cariolato. «È soddisfacente essere ancora qui ad Arzignano dopo aver vinto nella scorsa stagione il Campionato di Serie D con una squadra molto forte. È stato un anno molto difficile ma quando le cose sono più difficili sono ancora più belle. Quindi sono molto contento di essere qui anche quest’anno e speriamo di fare bene».

Originario di Cornedo, in provincia di Vicenza, il difensore è arrivato in via dello Sport a Luglio 2021 dopo un importante percorso di dieci anni nel settore giovanile del Vicenza. Gli inizi lo vedono indossare la maglia del Brogliano per passare, dopo solo due anni, in biancorosso. Cresce, perciò, in un club professionistico, fino alla Primavera, giocando prima da centrocampista centrale e poi da terzino.

«Essere tra i Professionisti è un piccolo obiettivo raggiunto e ovviamente tutti sperano di arrivarci. Da questi primi giorni ho visto una squadra molto motivata che ci tiene a fare bene. Speriamo di confermare come l’anno scorso il nostro rendimento nel migliore dei modi».

Nella stagione 21-22 in Gialloceleste ha avuto la sua prima esperienza in Prima Squadra dove ha collezionato 24 presenze tra Campionato di Serie D, Coppa di categoria e Poule Scudetto per un totale di 1630 minuti di gioco. Tra i protagonisti della vittoria del Girone e della promozione in Serie C, sono 3 le reti da lui firmate nel corso della stagione che hanno messo in luce le qualità non solo nella zona arretrata del campo e la capacità di saper gestire il gioco dal basso avanzando oltre la linea di metà campo.

«Grazie alla scorsa stagione in Serie D sono migliorato molto soprattutto mentalmente. E questo mi ha aiutato a fare bene nella massima Serie Dilettantistica. Quest’anno in Serie C spero di migliorare anche fisicamente e sotto l’aspetto agonistico in modo tale da fare meglio possibile».

In Gialloceleste indosserà ancora la maglia numero 13.

Grazie Fabio!
Felici e onorati di averTi ancora con noi!

Altri articoli