banner-legapro

I GIALLOCELESTI RIPARTONO CON SZYMON FYDA. L’ATTACCANTE, CAPOCANNONIERE DELLA STAGIONE 21-22, RITORNA NEI PROFESSIONISTI.

L’Arzignano Valchiampo conferma la fiducia alla punta centrale Szymon Fyda. Arriva il rinnovo per l’attaccante classe ’96 giunto in via dello Sport nel Settembre 2021 dalla Manzanese.

Szymon Fyda ed Enrico Gastaldello, membro del CdA.

Nella stagione 2021-2022 appena conclusa, i Giallocelesti hanno trovato in Szymon Fyda un giocatore di qualità per le doti tecniche ed umane. Generoso in campo e fuori, con professionalità ha saputo far brillare le sue doti senza mai dimenticare il gioco di Squadra e la sintonia con i compagni.

Sono 36 le presenze con la maglia numero 7, tra Campionato di Serie D – Girone C, Coppa Italia di categoria e Poule Scudetto, per un totale di 2363 minuti giocati. Tredici le reti messe a segno che lo vedono superare quota 12 della precedente stagione 20-21 (con i colori della Manzanese) e valgono il titolo di Capocannoniere dell’Arzignano Valchiampo 21-22 in un Campionato che ha eletto Szymon Fyda tra i protagonisti della Promozione in Serie C.

Szymon Fyda. «È stata una stagione fantastica. Per me è iniziata un po’ in salita perché mi sono trovato in una condizione particolare (ndr La rinuncia della Manzanese alla Serie D). Sono stato fortunato ad avere la possibilità di venire qui ad Arzignano e vivere questa fantastica stagione. Una stagione fatta di tanti alti e qualche basso. Però la cosa più importante è stato il risultato finale, quello che tutti sognavamo e quello per cui alla fine giochiamo a calcio. Il titolo di capocannoniere rappresenta una soddisfazione ulteriore, ma come ho sempre detto per me conta l’obiettivo di squadra più che l’obiettivo personale. Ovviamente se si arriva anche a questo traguardo tanto meglio, sicuramente fa ancora più piacere. Però, ripeto, la gioia più grande è stata la vittoria finale ottenuta insieme alla squadra».

Originario di Rovigo, l’attaccante ha un’importante carriera alle spalle cominciata nelle giovanili di Spal e Calcio Padova. Seguono gli anni in Serie D ed Eccellenza con i colori di Este, Lentigione, Copparese, Sandonà e Manzanese. In curriculum vanta anche l’esperienza tra i Professionisti, in campo con il Ravenna nella stagione di Serie C 19-20 (16 presenze totali tra Campionato, Coppa Italia e Coppa Serie C).

Fyda e il compagno Valeriano Nchama,
vittoria del Campionato, 15 Maggio 2022, Stadio Ballarin Chioggia.

Per il Gialloceleste la stagione 22-23 rappresenta, perciò, un ritorno nei Professionisti, dal sapore ancora più speciale perché frutto di una Promozione vissuta e guadagnata con questi colori. «Sono felicissimo e contento del fatto che mi sono guadagnato la fiducia e la riconferma per la prossima stagione. È un enorme piacere potersi misurare con una categoria superiore, in un contesto diverso. Una grandissima emozione ed un grandissimo stimolo. Sono enormemente motivato. Cercherò, come ho sempre fatto, di aiutare la squadra, al di là di gol e assist, ma a livello sia umano che di gioco. Cercherò di dare sempre il massimo quando mi verrà data la possibilità di giocare per conquistare l’obiettivo del gruppo e la permanenza in categoria. Ringrazio il Presidente e il Consiglio di Amministrazione, il Direttore Generale e il Direttore Sportivo, il Mister e la squadra per la stagione appena conclusa».

Szymon Fyda, quindi, è il primo giocatore della rosa 2022-2023 di Mister Bianchini. Indosserà ancora la sua maglia numero 7.

Grazie Szymon!
Felici e onorati di averTi ancora con noi!

Altri articoli