Serie D

RICCARDO CASINI CI PREPARA AL PRIMO DERBY GIALLOCELESTE DEL CAMPIONATO 21-22. «LA FORZA DI VINCERE UN DERBY PUÒ DARE TANTISSIMO E FAREMO DI TUTTO PER OTTENERLA».

Domani, nella cornice dello stadio Dal Molin, la Prima Squadra di Mister Bianchini scenderà in campo per il primo Derby Gialloceleste del Campionato 21-22. Alle ore 15 il direttore di gara Filippo Balducci di Empoli darà il fischio d’inizio a FC Arzignano Valchiampo – Cartigliano Calcio.
In vista della Quarta Giornata di Serie D, è il centrocampista Riccardo Casini a prepararci alla partita.


Riccardo, riavvolgiamo il nastro e partiamo da Dolomiti Bellunesi-FC Arzignano Valchiampo. Vicecapitano della gara, valida per la Terza Giornata, analizziamo la settimana Gialloceleste, partendo dall’anticipo di sabato 2 Ottobre.
«Sicuramente il risultato positivo che abbiamo ottenuto a Feltre contro le Dolomiti Bellunesi ci ha dato maggior consapevolezza dei nostri mezzi, maggior fiducia e questo ci permette di poter preparare al meglio questa partita. Abbiamo affrontato secondo me una delle squadre maggiormente attrezzate anche a livello individuale nel nostro campionato e abbiamo fatto anche una delle migliori prestazioni dall’inizio della stagione. Allo stesso tempo, però, abbiamo anche qualche elemento da poter valutare dove dobbiamo lavorare al meglio per poter migliorare e continuare a crescere».

Con la Tua voce e la Tua esperienza, presentiamo FC Arzignano Valchiampo-Cartigliano Calcio.
«Sono partite facili e difficili da preparare allo stesso tempo. Facili perché, in tutto l’ambiente e in quello che ci circonda, la preparazione di un derby è sempre molto semplice a livello di mentalità, attenzione e concentrazione. È però difficile perché sono partite difficili da giocare e da interpretare: sono partite a sé stanti dove magari l’aspetto ambientale, mentale, quello della concentrazione e dell’intensità farà da padrone rispetto al resto».

Dal 2019 in squadra, questo per Te è il terzo anno consecutivo in maglia Gialloceleste. Con un’importante carriera nei Professionisti e in Serie D, Riccardo lasciamo a Te il racconto del significato di “Derby”. Cosa rappresenta questo match per Te e per tutto il gruppo?
«I Derby sono sempre partite a sé stanti dove magari la storia di quella squadra in questo momento di Campionato, di quello che ha fatto finora, il valore dei singoli, lo stato di forma vengono meno e i valori più importanti magari sono altri. Sono partite che ti possono dare tanto perché la forza di vincere un Derby, la consapevolezza che ti dà vincere un Derby può dare tantissimo e noi cercheremo di fare di tutto per ottenerla per noi e per l’ambiente che ci circonda».

Altri articoli