Serie D

VERSO ARZIGNANO-MONTEBELLUNA LA PAROLA PASSA AL CAPITANO. «SE CONTINUIAMO A LAVORARE CON AGONISMO CI POSSIAMO TOGLIERE GROSSISSIME SODDISFAZIONI».

In attesa di scendere in campo domani alle ore 15, allo stadio Dal Molin, per la Seconda Giornata di Campionato di Serie D – Girone C, FC Arzignano Valchiampo – Prodeco Calcio Montebelluna, abbiamo affrontato il pre-match con il Capitano Cristiano Bigolin, ripercorrendo questi mesi di lavoro e raccontando la squadra 21-22.

Cristiano, facciamo un passo indietro e ripercorriamo questi mesi. Dalla costruzione della squadra 21-22 al lavoro in campo.
«Abbiamo finito l’annata precedente con un ottimo risultato, con il conseguimento della vittoria dei Playoff. Quest’anno siamo ripartiti con gran parte del gruppo e sono stati aggiunti degli elementi molto validi, tra cui molti giovani. Stiamo creando un buon gruppo, una buona squadra. Stiamo lavorando sodo e infatti già i primi frutti si stanno vedendo dal campo. Siamo soddisfatti del gruppo che si sta formando e che si sta consolidando. Dobbiamo solo continuare a lavorare».

Dalla Prima Giornata di Campionato alla Coppa Italia è partita ufficialmente la stagione Gialloceleste. Quest’estate, alla Tua riconferma, hai dichiarato che «il 70-80 per cento dei risultati dipendono molto dalla coesione che c’è nel gruppo». Dopo i primi impegni ufficiali, come possiamo descrivere quindi la squadra?
«Sono molto soddisfatto. La società prima di giocatori ha preso dei ragazzi che hanno grossi valori. E, secondo me, una squadra se vuole vincere deve essere formata prima da uomini e poi da giocatori. E sto proprio ritrovando queste parole nei fatti e nelle persone che la società ha preso. Stiamo creando un gruppo bello, solido, compatto, con valori e tutti abbiamo un unico obiettivo che stiamo dimostrando in campo».

Dopo la vittoria sul Sona di mercoledì nel primo turno di Coppa Italia arriva domani la Seconda Giornata di Campionato di Serie D: FC ARZIGNANO VALCHIAMPO-PRODECO CALCIO MONTEBELLUNA. Presentiamo il match.
«Sono tutte partite difficili da affrontare. Ogni anno abbiamo affrontato il Montebelluna e ogni anno la squadra ci ha sempre dato filo da torcere. Una squadra abbastanza difficile da affrontare. Dovremo stare attenti e riportare nel campo quello che abbiamo provato in questi giorni. Sarà una partita tosta e difficile».

Guida preziosa per la squadra, in campo e fuori, Cristiano chiudiamo il pre-partita con il messaggio del capitano in questo avvio di stagione.
«L’unica cosa che posso dire è di continuare a lavorare come stiamo facendo. Se ce la mettiamo sempre tutta, diamo sempre il massimo e continuiamo a lavorare con l’agonismo che stiamo mettendo anche negli allenamenti, sono sicuro che ci possiamo togliere delle grossissime soddisfazioni».

 

Altri articoli