Serie D

MISTER BIANCHINI CARICA IL GRUPPO: “DELTA SQUADRA DI VALORE, MA VOGLIAMO RIPRENDERE DA DOVE AVEVAMO LASCIATO”

Il tecnico dell’Arzignano Valchiampo ci racconta la condizione della squadra in previsione del ritorno in campo dopo lo stop per Covid, e analizza per noi le difficoltà della partita con i rodigini di domenica alle 15.00 al Dal Molin

 

ARZIGNANO (VI) – In previsione del Recupero della Diciassettesima Giornata di andata del Campionato di Serie D, il tecnico dell’FC Arzignano Valchiampo, Giuseppe Bianchini, ha parlato di come la squadra arriva alla partita casalinga di domenica pomeriggio alle 15.00 al “Dal Molin” contro il Delta Porto Tolle.

Il primo pensiero va ovviamente al momento che la squadra si è lasciata alle spalle: “Purtroppo ci siamo dovuti fermare, mi dispiace molto perché stavamo attraversando un buon momento di forma e risultati, ma non possiamo farci niente, ed anzi dobbiamo vedere anche in questa situazione gli aspetti positivi che può portarci. La cosa più importante è tutelare la salute di tutti, ovvio. Adesso però abbiamo ripreso ad allenarci, e vogliamo farci trovare pronti per la prossima partita: stiamo recuperando alcuni giocatori infortunati, e stiamo cercando di preparare al meglio il finale di stagione”.

Il primo avversario, dopo lo stop, è il Delta Porto Tolle, squadra davvero forte che dopo un periodo difficile sta ritrovando la condizione migliore: “Squadra in salute, che da quando ha cambiato allenatore ha iniziato ad ottenere risultati importanti. Hanno giocatori di livello assoluto. Prima del loro lungo stop erano primi in classifica; hanno avuto un momento di flessione dopo aver ripreso a giocare, ma ora si sono ripresi alla grande. Si tratta di una squadra di grande valore”.

 

Nicola Ciatti

Ufficio Comunicazione FC Arzignano Valchiampo

Tel. 393/0291646 – ufficiostampa.arzignanochiampo@gmail.com

Altri articoli