Serie D

MISTER BIANCHINI NON SI FIDA DEL BOLZANO: “CAMPO OSTICO E AVVERSARIO ORGANIZZATO: SERVIRA’ UNA GRANDE PRESTAZIONE”

Il tecnico dell’Arzignano Valchiampo torna sul successo col Feltre, lodando l’approccio della squadra ma ammettendo che si poteva chiudere prima i conti, e presenta le tante difficoltà cui i giallocelesti si troveranno di fronte nella trasferta di sabato (inizio ore 14:30) sul campo della Virtus Bolzano

 

ARZIGNANO (VI) – In previsione della Settima Giornata di Ritorno del Campionato di Serie D, il tecnico dell’FC Arzignano Valchiampo, Giuseppe Bianchini, ha parlato di come la squadra arriva alla partita esterna di sabato pomeriggio alle 14.30 al “Righi” di Bolzano, contro la Virtus Bolzano.

Il primo pensiero, come sempre, va all’analisi a mente lucida della partita di domenica scorsa, che ha portato in dote tre punti preziosissimi contro il Feltre: “L’approccio è stato quello giusto, e la gestione della gara è stata adeguata, anche se dovevamo chiuderla prima. Avevamo dimostrato di essere superiori per larghi tratti, ma non siamo riusciti a mettere in ghiaccio la partita. In generale però abbiamo fatto un’ottima prestazione, che conferma il momento positivo che stiamo vivendo”.

Il calendario offre ora una partita complicatissima, sul difficile campo della Virtus Bolzano: “Affronteremo una squadra estremamente organizzata, con giocatori che giocano insieme da diversi anni, che si conoscono molto bene e che in campo si trovano a memoria. Hanno un gioco palla a terra molto organizzato e redditizio, specialmente in casa loro, poiché quasi tutti i loro punti li hanno fatti tra le mura amiche. Giocano su un sintetico molto piccolo che è la loro arma in più: lì si trovano a meraviglia e sono in grado di mettere in difficoltà chiunque”.

Avversario forte e campo ostico, ma l’Arzignano c’è e vuole giocarsi al meglio ogni chance a propria disposizione: “Noi nell’ultimo periodo siamo cresciuti molto dal punto di vista dell’atteggiamento e nell’approccio alle partite. Dobbiamo ancora migliorare, certamente, poiché quando nell’arco della partita dimostriamo di essere superiori dobbiamo imparare a concretizzare di più le chance a favore e ad avere una migliore gestione della palla”.

 

Nicola Ciatti

Ufficio Comunicazione FC Arzignano Valchiampo

Tel. 393/0291646 – ufficiostampa.arzignanochiampo@gmail.com

Altri articoli