Serie D

FC ARZIGNANO VALCHIAMPO SUPERA IL FELTRE E BRINDA ALLA TERZA VITTORIA CONSECUTIVA

Contro la squadra dolomitica la decide un gol in avvio di Villanova. Gran primo tempo dei giallocelesti, che peccano solo nel non riuscire a chiudere la partita. Nella ripresa il palo dice di no al rigore di Valenti. Adesso testa alla trasferta di domenica prossima a Bolzano

 

ARZIGNANO (VI) – L’FC Arzignano Valchiampo prosegue nel suo momento positivo, e al Dal Molin supera per 1-0 l’Union Feltre, centrando di fatto la terza vittoria consecutiva. Un successo importante, il decimo stagionale per la truppa gialloceleste, che ora può guardare con maggiore ottimismo al futuro.

SCELTE – Mister Bianchini deve rinunciare allo squalificato Sammarco e agli infortunati Cuccato, Cavaliere e Doda, e davanti ad Enzo schiera una difesa con Pasqualino, Bigolin, Molnar e Rossi, in mezzo al campo Casini è affiancato da Antoniazzi e Forte, mentre in avanti Calì gioca centrale con Valenti e Villanova ai lati.

PRIMO TEMPO – Inizia a spron battuto l’Arzignano, che riesce a trovare il gol del vantaggio dopo nemmeno 5’: Villanova stoppa il pallone, si accentra e lascia partire un bolide dal limite dell’area che prima incoccia la traversa e poi si insacca alle spalle di Corasaniti: 1-0. All’11 cross di Valenti per la testa di Calì che però non trova la porta. Al 19’ ci prova Casini a trovare il gol da dedicare al neonato figlio Tommaso, a lato. Al 26’ è ancora Casini ad andare vicino al gol, con un tiro al volo dal limite dell’area che sfiora la traversa. Al 37’ grande palla di Villanova per Forte, che entra in area, calcia a botta sicura ma Corasaniti compie un miracolo e salva. Altra chance gialloceleste al 39’, con l’inserimento di Rossi, il cui tiro però termina alto.

RIPRESA – Si va alla ripresa, e il Feltre le prova tutte per riaprire la partita. Al 9’ tiro di Fantinato che termina a lato. All’11 fallo di Tassotti su Antoniazzi lanciato verso l’area avversaria: secondo cartellino giallo ed espulsione per il giocatore del Feltre. In ripartenza l’Arzignano ha due chance con Antoniazzi e Valenti ma non trova la porta. Al 22’ traversa di Bigolin, e sugli sviluppi dell’azione l’arbitro decreta un rigore per fallo su Molnar, ma Valenti colpisce il palo dopo aver spiazzato Corasaniti. Al 31’ ci prova Forte di testa, ma senza esito. Nel finale, sulla pressione feltrina, due chance per chiudere la partita in ripartenza con Casini e Antoniazzi, ma il risultato non cambia.

TESTA AL VIRTUS BOLZANO – Finisce dunque con la quinta vittoria casalinga dei giallocelsti, che ora torneranno a lavorare, intensamente, per preparare nel migliore dei modi la prossima partita, valida per la settima giornata del girone di ritorno, domenica prossima alle 15.00 in trasferta sul campo della Virtus Bolzano.

 

IL TABELLINO

FC ARZIGNANO VALCHIAMPO – UNION FELTRE 1-0 (pt 1-0)

FC ARZIGNANO VALCHIAMPO: Enzo, Pasqualino, Rossi E., Casini, Molnar, Valenti (st 44’ Gabbani), Forte, Calì (st 16’ Monni), Villanova (st 25’ Lisai), Antoniazzi, Bigolin. All Bianchini. A disposizione: Circio, Roverato, Maury, Pettinà, Mantovani, Zuffellato

UNION FELTRE: Corasaniti, Tassotti, Stevanin, De Carli (st 1’ Cossalter), Giacomazzi, Nonni, Sbraiani, Malagò (st 1’ Fantinato), Antenucci (st 15’ Pozza), Pettarin, Djibril (st 25’ Moscatelli). All Favaretto. A disposizione: Pirana, Toniolo, Trevisan, Rossi D., Capra.

ARBITRO: Leonardo Tesi di Lucca. ASSISTENTI: Massimo Vagheggi di Arezzo e Pietro Bennici di Agrigento

RETI. Pt 5’ Villanova (A)

NOTE. Partita a porte chiuse. Espulsi: st 12’ Tassotti per somma di ammonizioni (F). Ammoniti: Casini, Tassotti, Forte, Rossi, Bigolin. Angoli: 9-5. Recupero: pt 0’; st 5’.

 

Nicola Ciatti

Ufficio Comunicazione FC Arzignano Valchiampo

Tel. 393/0291646 – ufficiostampa.arzignanochiampo@gmail.com

Altri articoli