Serie D

MISTER BIANCHINI SI TIENE STRETTO IL PUNTO: “PAREGGIO CHE CI STA, ADESSO TESTA AL CJARLINS”

Il tecnico dell’Arzignano Valchiampo analizza in modo molto obiettivo il pareggio conquistato al “San Vigilio” di Montebelluna, parla del momento dei suoi, e soprattutto punta il mirino sul prossimo impegno di mercoledì al Dal Molin contro il Cjarlins

 

ARZIGNANO (VI) – Finisce in pareggio al “San Vigilio” di Montebelluna, e in casa FC Arzignano Valchiampo c’è voglia di tenersi stretti il punto conquistato su un campo difficile e contro un avversario di grande valore.

“Un risultato finale che ci sta dopo un tempo per parte –spiega mister Giuseppe Bianchini a fine gara- meglio noi il primo tempo, peccato che non siamo riusciti a capitalizzare le occasioni create. Se fossimo andati al riposo in vantaggio sarebbe stato meritato. Poi loro sono cresciuti nella ripresa, e dobbiamo pensare che se non siamo riusciti a vincerla, è altrettanto importante non averla persa”.

Non è stata una partita molto spettacolare, ma senza dubbio molto intensa e ricca di equilibrio: “Ci sono stati alcuni errori tecnici, da una parte e dall’altra, ma anche buone giocate. Il campo era molto irregolare, e dunque ci poteva stare qualche errore più del solito. Il nostro percorso si costruisce in tanti modo: oggi mi è piaciuto come abbiamo interpretato l’impegno e ci teniamo stretti il pari”.

Sulla crescita della squadra e sul prossimo impegno il mister non ha dubbi: “Stiamo facendo il nostro percorso. Non credo saranno in tanti a venire qui a far punti, quindi dobbiamo tenerci stretto questo punto. Dobbiamo concentrarci sul lavoro, recuperando energie in vista della partita di mercoledì col Cjarlins: pensiamo ad una partita alla volta senza guardare troppo in là”.

 

Nicola Ciatti

Ufficio Comunicazione FC Arzignano Valchiampo

Tel. 393/0291646 – ufficiostampa.arzignanochiampo@gmail.com

Altri articoli