Serie D

ARZIGNANO VALCHIAMPO, SI SBLOCCA ANCHE IL “DUCA” ALTINIER: “FELICE PER IL GOL E PER LA VITTORIA AL DAL MOLIN”

L’attaccante si è finalmente sbloccato con un gol pesantissimo che ha portato in dote tre punti d’oro nel derby contro il Cartigliano, e ora non intende fermarsi, magari già a partire dalla prossima, delicatissima, trasferta sul campo dell’Union San Giorgio Sedico

 

ARZIGNANO (VI) – Quando un attaccante non trova il gol si sa bene cosa prova… In casa FC Arzignano Valchiampo domenica al Dal Molin si è sbloccato Christian Altinier, uno dei giocatori più importanti arrivati in gialloceleste durante l’estate. Tanta la sfortuna con cui si è dovuto misurare il bomber quest’anno (tra legni e salvataggi all’ultimo momento), che ora si è gettato alle spalle con la rete che ha regalato tre punti d’oro nel derby contro il Cartigliano. Con il “Duca” abbiamo voluto analizzare il successo di domenica, il momento della squadra e il prossimo impegno, in trasferta, a Sedico.

Christian Altinier, che valutazioni ti senti di fare della partita con il Cartigliano? Che partita è stata e come valuti il risultato finale?

“Quella col Cartigliano sapevamo bene sarebbe stata una partita molto importante, per dare continuità a quanto fatto a Feltre. Volevamo trovare la prima vittoria in casa, e ce l’abbiamo fatta. Abbiamo incontrato delle difficoltà nel primo tempo, ma lo sapevamo sarebbe successo. Dopo il gol ci siamo sbloccati, e per le occasioni create credo che il risultato sia giusto”.

A livello personale quanto sei felice per la vittoria e per il tuo primo gol in maglia gialloceleste?

“Sono molto felice sia per la vittoria in casa che è finalmente arrivata, che per il mio primo gol stagionale. Era un po’ che lo cercavo: ringrazio i miei compagni che mi sono stati vicino e mi hanno dato la possibilità di realizzarlo. Ci ero andato vicino anche nelle altre partite, purtroppo quest’anno la poca continuità di partite rende le cose difficili un po’ a tutti”.

Domenica prossima si torna in trasferta sul campo del Sedico. Che partita ti aspetti?

“Questa partita rappresenta un altro passo per proseguire nella nostra crescita come singoli e come squadra. Dobbiamo cercare di prepararla come abbiamo fatto nelle ultime settimane, cercando di migliorarci sempre di più, partita dopo partita, mantenendo la mentalità delle ultime partite”.

La squadra appare più quadrata ed organizzata partita dopo partita. A che punto siete secondo te nel vostro processo di crescita?

“Non so dire anche punto siamo, ma sono certo che abbiamo ancora ampi margini di miglioramento. Dobbiamo lavorare forte in settimana per continuare a migliorare, e ogni partita ci serve come banco di prova per far vedere a tutti il nostro livello”.

Che messaggio mandiamo ai tifosi arzignanesi in vista del tour de force che vi aspetta a cavallo di Natale?

“Ai nostri tifosi speriamo di poter regalare presto una posizione di classifica migliore di quella attuale. Ce la metteremo tutta per farlo, sia per noi, che per la gente che per la società. Stiamo facendo un percorso chiaro, e vogliamo migliorare certamente quello che è stato il nostro inizio di stagione”.

 

Nicola Ciatti

Ufficio Comunicazione FC Arzignano Valchiampo

Tel. 393/0291646 – ufficiostampa.arzignanochiampo@gmail.com

Altri articoli