Campionato_Serie_C_banner_Web

FC ARZIGNANO VALCHIAMPO, TEST NEGATIVI E ORA LAVORO SUL CAMPO. I DOTT. OSELLADORE E LAZZARO RAFFORZANO LO STAFF MEDICO

Per rispettare al meglio i protocolli sanitari, l’area medico-sanitaria del club gialloceleste è stata implementata con due figure – Nel frattempo, dopo la conferma di negatività dei test sierologici e tamponi, al via il lavoro collettivo sul campo

 

ARZIGNANO (VI) – Inizia il lavoro sul campo in gruppo per l’FC Arzignano Valchiampo, in previsione della doppia sfida con l’Imolese Calcio 1919 valida per i playout del Campionato di Lega Pro. Le sedute collettive sono iniziate dopo che i tamponi e i test sierologici a cui sono stati sottoposti i giocatori e lo staff gialloceleste hanno dato esito negativo.

Nel frattempo si comunica che l’area medico sanitaria è stata implementata con l’inserimento nello staff del Dott. Giorgio Oselladore (Medico dello Sport) e del Dott. Alberto Lazzaro (Pneumologo) per ottemperare al meglio al protocollo sanitario vigente.

Si intende ringraziare il Centro Medico Polispecialistico di Costabissara (https://www.centromedicovicenza.it, Tel 0444 971173, Mail info@centromedicovicenza.it), il cui direttore amministrativo, il Dott. Luca Rossi ha impegnato tutta la competenza del suo staff per assolvere a tutte le incombenze legate al protocollo Covid-19.

 

Nicola Ciatti

Ufficio Comunicazione FC Arzignano Valchiampo

Tel. 393/0291646 – ufficiostampa.arzignanochiampo@gmail.com

Altri articoli