Campionato_Serie_C_banner_Web

COLOMBO METTE NEL MIRINO IL CARPI: “AVVERSARIO FORTISSIMO, MA VOGLIAMO FARCI VALERE”

Il tecnico dell’Arzignano Valchiampo si gode la serenità che ha portato in dote la vittoria di Fano, e prepara l’ambiente alle difficoltà che propone la partita di domenica alle 17.30 al Menti contro una squadra che l’anno scorso militava in Serie B

 

VICENZA (VI) – In previsione della quattordicesima partita di andata del Campionato di Serie C, il tecnico dell’FC Arzignano Valchiampo, Alberto Colombo, nella conferenza stampa pre-gara svoltasi allo Stadio Menti di Vicenza nella giornata di venerdì ha parlato di come la squadra arriva alla partita casalinga col Carpi di Domenica pomeriggio alle 17.30.

“Torniamo da Fano con una vittoria che ci voleva –spiega- perché dopo diverse prestazioni positive è arrivata una vittoria al termine di una partita giocata in modo altrettanto positivo, in una gara determinante perché scontro diretto come l’avevamo definita prima di giocarla. Ci sono diversi aspetti positivi che arrivano da questo risultato: dopo un po’ di tempo non abbiamo subito gol, due attaccanti si sono sbloccati, la squadra gioca e crea in casa e fuori con la stessa qualità e intensità. Però non ci dobbiamo fermare; siamo rientrati nel gruppone di chi non vuole retrocedere. Ma sappiamo che la concorrenza è tanta, che non dobbiamo mollare, tenendo sempre alta la guardia”.

“Ci troveremo di fronte un avversario di valore assoluto come il Carpi, retrocesso dalla Serie B, con alcuni giocatori di categoria superiore. E’ una squadra che lotterà fino alla fine per i primi posti della classifica. Noi abbiamo voglia di provare a sfatare l’ultimo tabù, quello della vittoria in casa, ma di fronte ci troveremo un avversario di tutto rispetto”.

 

Nicola Ciatti

Ufficio Comunicazione FC Arzignano Valchiampo

Tel. 393/0291646 – ufficiostampa.arzignanochiampo@gmail.com

Altri articoli