Campionato_Serie_C_banner_Web

ESORDIENTI 2009. L’Arzignano di Filippozzi impressiona contro Alte Ceccato e Chiampo; bilancio di 1 vittoria ed 1 ko

ESORDIENTI 1^ GIORNATA GIRONE D TORNEO AUTUNNALE

ARZIGNANO VALCHIAMPO-ALTE CECCATO 4-0 (14-11, 3-0, 2-1, 3-0)
ARZIGNANO VALCHIAMPO: Testoni, Patrascu, Benetti, Mazzanti, Rubega, Corato, Parise, Lazzari, Cenzato, Lotto, Furlanetto, Consolaro, Sandrini, Mattia Zarantonello, Marco Zarantonello, Tirapelle, Trevisan. All. Filippozzi.
ALTE CECCATO: Abidi, Baldisserotto, Baldo, D’Angelo, Ebanetti, Fuin, Kadim, Maruzzo, Meggiolaro, Tomasi, Uderzo, Visentin, Xhiva, Ziggiotto. All. Tomasi.

Archiviate le amichevoli pre campionato con squadre professionistiche è tempo di pensare al campionato per i 2009 di mister Filippozzi che sabato sul campo amico di Castello hanno iniziato il loro primo torneo tra gli esordienti battendo la squadra delle Alte (2008).
Partita netta per i giovani giallocelesti che si sono imposti negli shootout col punteggio totale di 14 reti a 11 per poi vincere tutti e tre tempi per il 4 a 0 finale.
Nei primi venti minuti parziale di 3 a 0 firmato dai gol di Cenzato, Parise e Lazzari. Nel secondo tempo sotto di un gol a metà tempo l’Arzignano ha la forza di reagire grazie alla doppietta di Furlanetto che mette al sicuro il successo di tempo. Nel terzo e ultimo tempo arriva un altro 3 a 0 grazie al bis personale di Lazzari e al sigillo conclusivo di Cenzato.
Sabato prossimo giallocelesti attesi alla prima gara fuori casa ospiti del Chiampo.

CHIAMPO-ARZIGNANO VALCHIAMPO 3-2
CHIAMPO: Salifou, Panarotto, Bertinato, Groppo, Dalla Valle, Savoiani, Rigoni, Cavaliere, Ferrari, Kumar, Mann, Lovato, Mazzocco, Boschetto, Volpiana, Zuccon.
ARZIGNANO VALCHIAMPO: Testoni, Patrascu, Mazzanti, Rubega, Corato, Parise, Lazzari, Cenzato, Lotto, Furlanetto, Sandrini, Tirapelle, Trevisan, Prando, Consolaro. All. Filippozzi.

Seconda uscita di campionato per i 2009 di mister Filippozzi che a Chiampo cedono di misura ai gialloverdi classe 2008. Partita che inizia subito in salita per i giallocelesti che perdono gli shotout e il primo tempo di gioco col parziale di 2 a 1 grazie alla doppietta in apertura di Dalla Valle da distanza ravvicinata. L’Arzignano prende le misure e assedia la porta avversaria accorciando le distanze con capitan Lotto senza però trovare il gol del pareggio.
Nel secondo tempo i ragazzi di mister Filippozzi giocano in modo impeccabile portandosi a casa il parziale con un secco 5 a 0. Apre le danze Lotto con un tiro preciso, seguito dal bis firmato da Sandrini che ribadisce in rete un assist di Corato. Il 3 a 0 lo firma Lazzari con un tiro preciso all’angolino dalla distanza. Applausi per il poker firmato da Furlanetto che di testa mette il pallone all’incrocio con Sandrini che chiude i conti nel finale con un gol di rapina.
Nel terzo e ultimo tempo si finisce a reti inviolate, uno 0 a 0 che va stretto ai giovani giallocelesti che attaccano a testa bassa senza però trovare il guizzo vincente, complice anche l’ottima partita del portiere avversario.
Nonostante la sconfitta, va detto di una gara positiva che conferma la crescita dei giovani esordienti al primo anno, tutti i ragazzi scesi in campo hanno lottato ad armi pari sopperendo magari alla forza fisica avversaria con un gioco propositivo e qualche giocata degna di nota.

Altri articoli