Campionato_Serie_C_banner_Web

Stop immeritato per l’Arzignano Valchiampo a San Benedetto del Tronto; interrotta la serie positiva

Al “Riviera delle Palme” i giallocelesti di Colombo vanno avanti col primo gol stagionale di Cais, ma nel finale vengono prima acciuffati da Cernigoi e poi superati da Frediani. Primo ko stagionale dopo tre pareggi consecutivi che penalizza oltremodo la squadra. Prossima partita Sabato alle 15.00 al Menti contro il Sudtirol

 

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Si interrompe al “Riviera delle Palme” di San Benedetto del Tronto la serie positiva dell’Arzignano Valchiampo in questo inizio di stagione. Dopo tre pareggi consecutivi, infatti, i giallocelesti sono stati sconfitti per 2-1 dalla Sambenedettese; un risultato che penalizza oltremodo i ragazzi di Colombo, che solo nel finale hanno dovuto arrendersi all’avversario dopo una prestazione comunque coraggiosa.

SCELTE – Non cambia la formazione iniziale che aveva giocato contro il Gubbio, col rientrante Barzaghi in panchina.

PRIMO TEMPO – Al 6′ Samb pericolosa con Di Massimo che dopo una serie di dribbling rientra dalla sinistra e calcia: palla deviata in angolo. Dal corner svetta Miceli, palla alta di poco. Si resta sullo 0-0. Al 14′ ancora Samb pericolosa, sempre da sinistra, cross di Di Massimo per Frediani che di testa non riesce a far male a Tosi. Al 18′ ci prova Gemignani da fuori, palla di poco a lato. Al 21′ vantaggio dell’Arzignano con Cais. Sambenedettese-Arzignano 0-1. Al 24’ ancora Frediani a provarci di testa su lancio al bacio di Rapisarda, Tosi para. Al 27′ punizione di Frediani dalla testa, stacca in area Cernigoi che però non arriva di un soffio.

RIPRESA – Al 52′ occasione Samb con Cernigoi servito da Orlando, Tosi respinge però la conclusione del numero 9. Cernigoi al 53’ pareggia i conti! Samb-Arzignano 1-1. Al 55′ ci prova Angiulli da fuori, para l’estremo ospite. All’80′ si fa pericoloso l’Arzignano con Heatley, Santurro salva in angolo. Al 86’ la beffa con i padroni di casa che trovano il gol partita con Marco Frediani. Samb-Arzignano 2-1. A nulla serve l’assedio nei 4 minuti di recupero. L’Arzignano non riesce a trovare il pareggio.

PRIMO KO E TESTA AL SUDTIROL – Finisce dunque con la prima sconfitta in campionato per i giallocelesti, che ora dovranno rialzare subito la testa e preparare al meglio la prossima partita, al Menti di Vicenza, Sabato pomeriggio alle 15.00 contro il quotato Sudtirol.

 

SAMBENEDETTESE – ARZIGNANO VALCHIAMPO 2-1 (p.t. 0-1)

SAMBENEDETTESE (4-3-3) Santurro; Rapisarda, Miceli, Carillo, Gemignani (78′ Trillò); Gelonese (67′ Volpicelli), Angiulli, Frediani; Orlando (82′ Piredda), Cernigoi, Di Massimo A disp. Raccichini, Fusco, Zaffagnini, Bove, Brunetti, Di Pasquale, Garofalo, Malandruccolo, Panaioli All. Montero

ARZIGNANO VALCHIAMPO (4-3-1-2) Tosi; Tazza, Pasqualoni, Bachini, Berretta; Casini, Maldonado (62′ Hoxha), Balestrero (62′ Valagussa); Pattarello (62′ Heatley); Cais (73′ Piccioni), Rocco (45′ Barzaghi) A disp. Faccioli, Amatori, Antoniazzi, Ferrara, Bozzato, Bonalumi, Lo Porto All. Colombo

TERNA Arbitra Federico Fontani della sezione di Siena, coadiuvato dagli assistenti Mirco Carpi Melchiorre (Orvieto) e Andrea Cravotta (Città di Castello)

MARCATORI 22′ Cais, 54′ Cernigoi, 86′ Frediani

NOTE Ammoniti: 14′ Bachini, 45′ Gelonese, 65′ Orlando, 81′ Miceli, 88′ Casini

 

Nicola Ciatti

Ufficio Comunicazione FC Arzignano Valchiampo

Tel. 393/0291646 – ufficiostampa.arzignanochiampo@gmail.com

Altri articoli