Campionato_Serie_C_banner_Web

Accrediti

MODALITA’ RICHIESTA ACCREDITI STAMPA PER LE GARE INTERNE DI FC ARZIGNANO VALCHIAMPO

CAMPIONATO LEGA PRO 2019/2020

FC Arzignano Valchiampo comunica le modalità di richiesta di accrediti stampa, ai fini dell’esercizio del diritto di cronaca, per le gare di FC Arzignano Valchiampo che si disputeranno presso lo Stadio Menti di Vicenza nel corso del campionato di Lega Pro 2019-2020.

Gli accrediti, come previsto dal Regolamento vigente, possono essere rilasciati esclusivamente a:

  • Addetti all’informazione iscritti all’Albo dei giornalisti – Elenco Professionisti e/o Pubblicisti e/o Praticanti;
  • Giornalisti qualificati in base alla legge n. 69 del 3 febbraio 1963, che siano in possesso della “Tessera-stampa” rilasciata dal CONI;
  • Tecnici svolgenti attività di ripresa nel rispetto delle limitazioni di cui ai regolamenti per l’esercizio del diritto di cronaca audiovisiva e radiofonica approvati dall’AGCOM con delibere 599/13/CONS e 600/13/CONS;
  • Fotografi autorizzati ed accreditati in forza del Regolamento per l’accesso dei fotografi alle competizioni ufficiali della Lega Pro.
  • Altre società/tessere federali

Le richieste devono essere inoltrate all’indirizzo ufficiostampa.arzignanochiampo@gmail.com e a bedin.calcioarzignano@gmail.com entro il terzo giorno antecedente quello della competizione.

L’accesso alla Tribuna Stampa è consentito esclusivamente ai giornalisti fino ad esaurimento della capienza.

Le richieste verranno prese in esame in base alla disponibilità di posti in Tribuna Stampa dello Stadio Menti. Non saranno prese in ogni caso in considerazione le richieste pervenute oltre la data stabilita, incomplete e/o prive dei requisiti.

Gli accrediti stampa, in considerazione del numero dei posti a disposizione in Tribuna Stampa, verranno rilasciati esclusivamente ai giornalisti iscritti all’Ordine dei Giornalisti e non a coloro che svolgono attività propedeutica all’iscrizione all’OdG.

Non saranno consentiti cambi di nominativi, se non per cause eccezionali, che saranno valutate di volta in volta.

 

Modalità di richiesta accredito-gara per i giornalisti della carta stampata

Le richieste, su carta intestata ed a firma del direttore responsabile della testata giornalistica, dovranno contenere i seguenti dati:

  • nome, cognome, data e luogo di nascita, numero di telefono ed indirizzo e-mail del giornalista che si intende accreditare
  • fotocopia di un documento di identità in corso di validità (carta di identità, passaporto o patente)
  • fotocopia leggibile del Tesserino dell’Ordine Nazionale dei Giornalisti.

Nella richiesta dovrà essere riportato numero di iscrizione della testata giornalistica presso il Tribunale di competenza.

 

Modalità di richiesta di accredito-gara per radio, tv, web tv

E’ consentito l’accesso all’impianto sportivo ai fini dell’esercizio del diritto di cronaca da parte degli operatori della comunicazione che siano stati autorizzati dalla Lega Pro, risultino in possesso di una testata giornalistica registrata e siano iscritti al Registro degli operatori della comunicazione tenuto dall’AGCOM.

Pertanto, non può essere rilasciato accredito-gara agli operatori della comunicazione non iscritti nell’apposito Elenco della Lega Pro. Per ottenere l’autorizzazione e la relativa iscrizione nell’Elenco l’operatore della comunicazione deve trasmettere, all’inizio di ciascuna stagione sportiva, la domanda secondo lo schema predisposto dalla Lega Pro.

Si precisa che non saranno rilasciati accrediti-gara a giornalisti i cui nominativi non figurano tra quelli autorizzati dalla Lega per ciascun operatore della comunicazione iscritto nell’Elenco.

L’accesso alla Tribuna Stampa, fino ad esaurimento della capienza, è consentito ad un solo addetto all’informazione per ogni operatore della comunicazione autorizzato. In caso di operatore radiofonico è consentito l’ingresso di un tecnico a supporto esclusivamente nel caso di effettiva installazione di postazione radiofonica.

I tecnici di ripresa degli operatori della comunicazione autorizzati dalla Lega Pro (uno per ogni radio, tv, web tv) possono accedere allo stadio solo se accompagnati dagli addetti all’informazione incaricati dall’operatore della comunicazione stesso. I tecnici devono essere in possesso del tagliando d’accesso rilasciato dalla società e, all’ingresso allo stadio, devono esibire un documento di riconoscimento munito di fotografia. Non saranno accreditati tecnici che non siano effettivamente muniti della strumentazione necessaria per la realizzazione dei servizi (telecamera, microfoni, etc).

L’accesso alle Aree di Ripresa è consentito ad un solo addetto all’informazione per ogni operatore della comunicazione autorizzato e ad un solo tecnico di ripresa audiovisiva o sonora a supporto.

La richiesta deve pervenire su carta intestata di ciascun operatore della comunicazione autorizzato dalla Lega Pro ed a firma del direttore responsabile della testata giornalistica, secondo le modalità di seguito descritte:

Per i giornalisti devono essere indicati e allegati:

  • nome, cognome, data e luogo di nascita, numero di telefono ed indirizzo e-mail
  • fotocopia di un documento di identità in corso di validità (carta di identità, passaporto o patente)
  • fotocopia leggibile del Tesserino dell’Ordine Nazionale dei Giornalisti.

Per i tecnici devono essere indicati e allegati:

  • nome, cognome, data e luogo di nascita, numero di telefono ed indirizzo e – mail dell’operatore/tecnico;
  • fotocopia di un documento d’identità in corso di validità.

 

Modalità di richiesta accredito-gara per i Fotografi

La richiesta dovrà essere redatta su carta intestata e riportare i seguenti dati:

  • dichiarazione di iscrizione nell’Elenco dei fotografi autorizzati dalla Lega Nazionale Professionisti e numero di autorizzazione LNP;
  • firma del direttore responsabile della testata giornalistica di riferimento o dello stesso fotografo se freelance;
  • nome, cognome, luogo, data di nascita, e mail, numero di telefono del professionista da accreditare.

Si precisa che possono accedere al recinto di gioco soltanto i fotografi autorizzati dalla Lega Pro e che abbiano ottenuto l’accredito da parte della Società.

I fotografi autorizzati e accreditati devono prendere posto lungo le due linee minori del terreno di gioco nelle apposite postazioni situate dietro le porte e non possono operare in aree diverse da quelle loro assegnate.

 

Ritiro pass

I pass possono essere ritirati presso l’Ufficio Accrediti dello Stadio Menti di Vicenza, il giorno stesso della gara, a partire da due ore prima dell’inizio della stessa.

Qualora la richiesta di accredito-gara non dovesse essere accolta l’Ufficio Stampa provvederà a darne comunicazione tramite e-mail all’indirizzo indicato nella domanda.

 

Interviste e rapporti coi media

Tutte le interviste e/o partecipazioni a trasmissioni tv/radio/web tv devono essere autorizzate dall’Ufficio Stampa. Pertanto, i giornalisti che intendano intervistare e/o chiedere la partecipazione a trasmissioni di calciatori, tecnici, dirigenti sia della Prima Squadra sia del Settore Giovanile devono rivolgersi all’Ufficio Stampa o al Direttore Sportivo per ottenere la relativa autorizzazione.

Nessun tesserato e/o dipendente della Società FC Arzignano Valchiampo può rilasciare interviste e/o partecipare a trasmissioni tv/radio/web tv, etc senza il preventivo assenso dell’Ufficio Stampa o del Direttore Sportivo.

 

Calciatori e tecnici della prima squadra possono rilasciare interviste esclusivamente

  • In occasione delle conferenze stampa infrasettimanali
  • Al termine delle gare ufficiali di campionato, nei tempi e negli spazi previsti dai regolamenti

Le conferenze stampa sono indette nelle seguenti giornate:

  • Il venerdì mattina, con la presenza dell’allenatore;
  • Al termine delle gare ufficiali di campionato presso la Sala Stampa dello Stadio Menti di Vicenza

Il programma settimanale di interviste e conferenze stampa potrà subire variazioni, in caso di gare infrasettimanali, anticipi o posticipi e durante la sosta del campionato.

 

Settore giovanile

Per dirigenti, calciatori e tecnici del Settore giovanile vigono le stesse regole della Prima Squadra.

Non sono previste conferenze stampa infrasettimanali. Pertanto, le interviste possono essere rilasciate, previo consenso dell’Ufficio Stampa, a cui i giornalisti devono chiedere autorizzazione, al termine delle gare di campionato e/o nelle giornate e negli orari concordati con l’Ufficio Stampa.

 

Interviste telefoniche

Non sono consentite, in linea generale, interviste telefoniche a calciatori, tecnici, dirigenti della Prima Squadra e del Settore Giovanile. L’Ufficio Stampa, cui in ogni caso occorre preventivamente rivolgersi, può autorizzare interviste telefoniche solo ed esclusivamente per casi eccezionali e particolari.

 

Partecipazione a trasmissioni televisive, radiofoniche e web

La richiesta da parte delle redazioni dovrà essere inoltrata all’Ufficio Stampa almeno un giorno prima della trasmissione e dovrà contenere orario, durata della stessa e l’indicazione del/dei calciatori, tecnici o dirigenti di cui si richiede la partecipazione.

La partecipazione alle trasmissioni potrà essere consentita, compatibilmente con gli impegni della stagione sportiva in corso.

 

Riprese televisive e servizi fotografici

Riprese televisive e servizi fotografici potranno essere effettuati esclusivamente durante le sessioni di allenamento a porte aperte e gli incontri amichevoli. Riprese e foto devono essere effettuate dall’esterno del terreno di gioco e comunque preventivamente autorizzate dall’Ufficio Stampa o dal Direttore Sportivo.

Qualora lo staff tecnico decidesse di sostenere sedute di allenamento a porte chiuse sarà vietato l’accesso agli spalti del campo e non potranno essere effettuate riprese e foto.

E’ vietato, prima, durante e dopo le sedute di allenamento e degli incontri amichevoli sostare sul terreno di gioco, negli spogliatoi e nelle aree di pertinenza dei tesserati.