Serie D

ARZIGNANO VALCHIAMPO TORNA A CASA DA MONTEBELLUNA CON UN PARI A RETI INVIOLATE

Contro la squadra trevigiana finisce 0-0 al termine di una partita molto tirata ed equilibrata; per i giallocelesti quinto pareggio stagionale. Adesso testa all’impegno infrasettimanale di mercoledì, quando al Dal Molin arriverà il Cjarlins Muzane

 

MONTEBELLUNA (TV) – L’FC Arzignano Valchiampo esce dal “San Vigilio” con un pareggio a reti inviolate contro i padroni di casa trevigiani della Pro Deco Montebelluna e conquista il secondo pari di fila dopo quello casalingo col Chions. Finisce 0-0, al termine di una partita tirata, equilibrata e molto intensa.

SCELTE – Mister Bianchini deve rinunciare ancora a Sammarco (in panchina), e rispetto all’ultima partita opera alcuni cambiamenti. Davanti ad Enzo giocano Pasqualino e Pettinà esterni, con Bigolin e Molnar centrali, in mezzo al campo Forte è assistito da Doda e Antoniazzi, mentre Valenti agisce alle spalle di Lisai e Calì.

PRIMO TEMPO – Si parte con l’Arzignano che si crea una ghiotta occasione al 5’: cross di Valenti, e la deviazione di Calì colpisce l’esterno della rete. La reazione dei padroni di casa arriva all’11’ con la conclusione di Shala che termina fuori di poco. Il match rimane molto combattuto, e al 17’ il tiro cross di Valenti costringe Rizzotto ad una pronta uscita. Al 22’ su angolo l’Arzignano crea un pericolo con la spizzata di Calì che viene respinta dalla difesa. Al 29’ buona azione corale degli ospiti, con la conclusione di Calì che viene parata dal portiere di casa. Prima dell’intervallo nuova chance per l’Arzignano, con la conclusione di Doda che finisce alta.

RIPRESA – Si va alla ripresa. Al 7’ buona azione dei giallocelesti, ma il portiere esce alla disperata sull’incursione di Lisai. Al 10’ grande chance con paratona del portiere sul colpo di testa di Bigolin. Il Montebelluna si vede al 19’, con l’occasionissima per Fasan, ma il pallone termina fuori di poco. Cresce la squadra di casa nella parte centrale, con due chance per Fasan su cui si salva la difesa ospite. I due allenatori girano molto il roster a loro disposizione, ma non arriva il gol che potrebbe sbloccare il risultato e la partita finisce a reti inviolate.

TESTA AL MUZANE – Termina dunque con il quinto pareggio stagionale per i giallocelesti, che ora torneranno a lavorare, intensamente, per preparare nel migliore dei modi la prossima partita, valida per la quindicesima giornata di andata, mercoledì prossimo alle 14.30 al Dal Molin contro il Cjarlins Muzane.

 

IL TABELLINO

MONTEBELLUNA – FC ARZIGNANO VALCHIAMPO 0-0 (pt 0-0)

MONTEBELLUNA: Rizzotto, Bardini (st 24’ El Bouchikhi), Girardi, Zucchini, Shala (st 44’ Spagnol), Martin, Pulzetti, Zago, Fabbian, Fasan (st 40’ Lukanovic), Franceschini. All Pasa. A disposizione: Bonato, Vedova, Cecchele, De Min, Rigato, Maronill.

FC ARZIGNANO VALCHIAMPO: Enzo, Pasqualino, Molnar, Valenti (st 44’ Cavaliere), Forte, Calì (st 29’ Maury), Doda (st 29’ Rossi), Lisai, Antoniazzi, Bigolin, Pettinà. All Bianchini. A disposizione: Circio, Casini, Cuccato, Roverato, Trentin, Sammarco

ARBITRO: Riccardo Dasso di Genova. ASSISTENTI: Pasquini di Genova e Mino di La Spezia

NOTE. Partita a porte chiuse. Ammoniti: Molnar, Antoniazzi, Shala. Recupero: pt 1’; st 5’.

 

Nicola Ciatti

Ufficio Comunicazione FC Arzignano Valchiampo

Tel. 393/0291646 – ufficiostampa.arzignanochiampo@gmail.com

Altri articoli