Buona partita giocata dalla formazione arzignanese ma che paga caro due distrazioni e porta a casa solo un punto

PRO VENZIA-ARZIGNANO 2-2

Murano (VE)

MARCATORI: 26’Morello, 33’ Carlotto

La formazione di mister Mazzocco parte bene, esprimendo un bel gioco, ma è la squadra avversaria che in contropiede trova il gol del vantaggio.

L’Arzignano non si demoralizza e continua giocare e dopo poco trova il gol del pareggio con un bel diagonale di Morello su assist di Carlotto. Sul finale di primo tempo trova anche il gol del vantaggio  con Carlotto su un bel lancio di Fongaro.

Secondo tempo molto speculare al primo con l’Arzignano che crea e il Pro Venezia che crea le migliori occasioni in contropiede. Ed è proprio in una di queste azioni che trova il pareggio.

Finale di partita amaro con l’Arzignano che rischia anche la beffa ma Nardi ipnotizza l’attaccante. Peccato per le occasioni sprecate dalla formazione gialloceleste che si deve accontentare di un punto.

La settimana prossima la squadra di mister Mazzocco sarà impegnata in casa contro l’Abano.