L’esperto centrocampista gialloceleste, adattato a terzino destro nell’ultima partita casalinga, tra i leader carismatici dello spogliatoio e sempre tra i migliori in campo quando chiamato in causa, punta già forte sulla prossima, delicata trasferta sul difficile campo della Clodiense, alla ricerca di vitali punti salvezza

ARZIGNANO (VI) – Burato? Dove lo metti lui fa bene! E’ un giocatore che mi tengo strettissimo e che so poter sempre offrire un gran rendimento in qualsiasi zona del campo”. Parole e musica di mister Daniele Di Donato, al termine della bella vittoria casalinga sul Levico Terme. Uno dei migliori in campo è infatti stato proprio l’ex giocatore della Virtus Verona al primo anno ad Arzignano, garanzia di prestazione e rendimento.

“Abbiamo fatto un’ottima partita – spiega – sia dal punto di vista del gioco offerto che dell’attenzione sul piano tattico. L’aspetto che ci ha permesso di fare la differenza, nonostante tutte le occasioni sciupate nel primo tempo, è stata sicuramente la pazienza, conseguenza della nostra mentalità di gruppo: forte, coesa e per l’appunto paziente”.

Sono cinque i risultati utili di fila. “È un momento positivo ed importante, soprattutto perché ci sta permettendo di scalare i piani alti della classifica dopo qualche settimana un po’ così in quel periodo un po’ storto! Il gruppo è molto unito e concentrato verso un unico obiettivo! L’importante è pensare a noi stessi e mantenere la concentrazione, continuando così”.

Dopo la vittoria col Levico, adesso spazio a due trasferte veneziane di fila, a Chioggia ed a San Donà di Piave: “La prossima partita sarà tosta, come tutte le altre in questo campionato davvero equilibrato! Sarà fondamentale affrontarla nei migliori dei modi, soprattutto con la stessa mentalità agguerrita della sfida col Levico”.

Guardando in generale alla stagione del suo Arzignano, Burato è soddisfatto. “Penso che la squadra stia facendo un buonissimo campionato! Ma solo continuando così potremmo toglierci le soddisfazioni che meritiamo. A livello personale penso di aver dato molto, e sono soddisfatto del mio campionato fin qui. Ma ovviamente ho ancora molto da dare e sento che posso fare ancora meglio. Avanti così e forza Arzignano”.

 

Nicola Ciatti

Ufficio Comunicazione ASD Arzignano Valchiampo

Tel. 393/0291646 – ufficiostampa.arzignanochiampo@gmail.com