Non basta una ripresa giocata bene per riscattare un brutto primo tempo, l’Arzignano interrompe la striscia positiva di risultati utili e bel gioco

TOMBOLO VIGONTINA SAN PAOLO-ARZIGNANO

CADONEGHE (PD)

MARCATORI: 10′ ST autogol

La formazione guidata da mister Mazzocco nel primo tempo scende senza convinzione, senza mai avere in mano il pallino, mentre gli avversari hanno il merito di crederci e vanno negli spogliatoi con il doppio vantaggio, infatti l’Arzignano subisce 2 gol al 20′ e al 25′ .

Nella ripresa la compagine giallo-azzurra riduce subito lo svantaggio, al 10′ con autorete del terzino tentando di anticipare Morello.

Nel secondo tempo l’Arzignano riesce a prendere il gioco in mano e con coraggio ma spreca alcune occasioni per il pareggio, e non riesce a recuperare il pesante passivo subito nel primo tempo.

Ora subito testa a domenica prossima, con una partita fondamentale per riscattare questa sconfitta.

L’Arzignano giocherà in casa contro il Caldiero.