Il nuovo preparatore atletico ed il nuovo preparatore dei portieri parlano a pochi giorni dall’inizio della preparazione per farsi conoscere dalla gente di Arzignano, che a breve li vedrà impegnati sul campo

ARZIGNANO (VI) – Il loro arrivo era già stato annunciato nel giorno della presentazione della nuova guida tecnica Daniele Di Donato. Ma a pochi giorni dall’inizio della preparazione precampionato, abbiamo voluto fare una bella chiacchierata con Jacopo Petrucci e Marco Bruzzichessi, rispettivamente il nuovo responsabile della preparazione atletica ed il nuovo preparatore dei portieri giallocelesti. Con loro abbiamo parlato delle motivazioni che li hanno portati ad Arzignano, e soprattutto della stagione che li aspetta.

 

Jacopo e Marco, benvenuti! Siete ufficialmente nello staff tecnico della prima squadra dell’Arzignano Valchiampo: le sensazioni prima della partenza per la preparazione?

PETRUCCI: “Le sensazioni che sento in questo momento così importante, prima della partenza per la preparazione, sono sicuramente positive e stimolanti, molto forti. Ci sono tutti i presupposti per fare un’ottima stagione”.

BRUZZICHESSI: “Sono entusiasta della chiamata da parte di una società così ambiziosa come l’Arzignano, da esterno ne ho sempre sentito parlare molto bene e devo dire che le sensazioni iniziali confermano le voci che circolano su questo ambiente! Ho notato sin da subito un ambiente molto professionale ed organizzato. Sicuramente ho trovato nelle figure del presidente, dei membri del direttivo e del direttore Serafini persone che non lasciano davvero nulla al caso”.

Quali credi debbano essere le caratteristiche che non dovranno mai mancare ai giocatori che lavoreranno con voi?

PETRUCCI: “Dovranno ovviamente essere giocatori con grinta, entusiasmo e soprattutto tanta voglia di lavorare giorno dopo giorno per raggiungere dei grandi obbiettivi insieme”.

BRUZZICHESSI: “Mi aspetto innanzitutto che siano disponibili: disponibili al lavoro, all’ascolto dei consigli, alle esigenze della squadra nel suo insieme. Come sappiamo, il ruolo è cambiato: il portiere che “para” e basta non basta più, deve saper guidare un reparto, impostare l’azione da dietro, prendersi anche delle responsabilità, insomma deve essere disponibile a più situazioni. Da parte mia mi auguro di continuare l’ottimo lavoro fatto da Nogara in tutti questi anni”.

Sarete nello staff di un tecnico importante come Daniele Di Donato. Com’è il rapporto con lui?

PETRUCCI: “Ho la massima stima di Daniele, sia come persona che come allenatore, il nostro rapporto lavorativo è a mio avviso ottimo, pieno di confronti e scambi continui e reciproci di idee, sicuramente motivo di crescita per entrambi”.

BRUZZICHESSI: “Non conoscevo prima mister Di Donato, lo trovo qui ad Arzignano per la prima volta, ma ne ho già sentito parlare un gran bene. Personalmente mi ha colpito di lui la schiettezza, l’entusiasmo e la determinazione nel voler crescere come mister e nel voler fare una stagione da protagonista”.

A chi non vi conosce, come vi descrivereste dentro e fuori dal campo?

PETRUCCI: “Dentro al campo sono una persona grintosa, ma cerco di trasmettere soprattutto serenità mentale ai ragazzi per cercare di ottenere il massimo, soprattutto motivandoli toccando le corde giuste. Mentre nella vita di tutti i giorni sono un ragazzo comune con delle grandi passioni che cerco di coltivare nel tempo libero, sicuramente sono molto solare ed estroverso”.

BRUZZICHESSI: “Mi reputo una persona equilibrata. In campo sono esigente e attento ad ogni sfumatura. Fuori dal campo discreto ma disponibile!”.

Quali dovranno essere le ambizioni della squadra nella prossima stagione?

PETRUCCI: “Penso che la Società Arzignano stia allestendo una rosa molto competitiva, quindi ci sono tutti i presupposti per far bene. Come ogni cosa è compito nostro raggiungere tutti insieme un importante traguardo”.

BRUZZICHESSI: “Le ambizioni ad Arzignano sono tante. Sicuramente fare meglio dello scorso anno significherebbe raggiungere un traguardo molto importante…”.

 

Nicola Ciatti

Ufficio Comunicazione ASD Arzignano Valchiampo

Tel. 393 0291646 – ufficiostampa.arzignanochiampo@gmail.com