In arrivo un elemento di grandi doti tecniche e realizzative, unite ad una grande esperienza in categoria: finora per Lombardi ben 249 presenze tra Serie C e D con 84 reti messe a segno: “Ho voluto fortemente Arzignano: sono appena arrivato e mi sento già a casa”. Serafini: “Si sposa perfettamente col nostro progetto tecnico”.

ARZIGNANO (VI) – L’Arzignano Valchiampo non si ferma e, dopo aver puntellato la difesa, piazza un gran colpo di mercato portando al “Dal Molin” un giocatore di grande impatto per la categoria come Angelo Lombardi.

Originario di Torella del Sannio, in provincia di Campobasso, trequartista ed esterno offensivo classe 1990, in carriera il ventottenne Lombardi può vantare 249 presenze complessive tra Serie C e Serie D, con un importante bagaglio di 84 reti messe a segno.

Compie il suo debutto nell’Olympia Agnonese in Serie D nella stagione 2007/08, con 11 presenze. Nell’annata successiva passa all’FC Canavese in Lega Pro Seconda Divisione, per poi firmare con l’Atletico Trivento in Serie D, e in due campionati colleziona 45 presenze e mette a segno 8 gol.

Nel 2011/12 inizia il suo percorso col Gavorrano in Lega Pro Seconda Divisione, con 8 presenze ed 1 gol. Nel 2012/13 dopo aver iniziato col Gavorrano, transita dal Riccione in Serie D (9 presenze e 5 gol), per passare poi alla Massese in Serie D con cui gioca 16 partite e realizza 3 gol.

Nel 2013/14 l’anno della consacrazione: gioca in Serie D con la Fortis Juventus con un bilancio di 34 presenze e la bellezza di 18 gol. Nel 2014/15 fa ritorno al Gavorrano, sempre in Serie D: nel primo anno 33 presenze e 9 gol, nel secondo 33 presenze e 17 gol, nel terzo 30 presenze e 16 reti.

Col Gavorrano si riconquista pure un posto in “Serie C” nella stagione 2017/18 (13 presenze e 1 gol), per tornare poi a dicembre alla Massese in Serie D con cui gioca 17 partite e mette a segno 6 reti.

DICHIARAZIONI DS MATTIA SERAFINI

“Lombardi è un elemento che seguivamo da molto tempo e per il quale ho sempre avuto una grande stima –spiega il diesse gialloceleste- sono davvero molto contento di poterlo avere con noi nella prossima stagione. Si tratta di un giocatore che si sposerà appieno col progetto tecnico che stiamo portando avanti ad Arzignano. E’ un giocatore molto tecnico, dotato di un gran tiro da fuori, che senza dubbio ci darà una grandissima mano”.

 

LA SCHEDA

Nome: Angelo

Cognome: Lombardi

Data e luogo di nascita: 20/02/1990 a Campobasso

Altezza e Peso: 179 cm per 72 kg

Piede: Destro

Ruolo: Esterno d’attacco / Trequartista / Seconda punta

 

INTERVISTA

Angelo Lombardi, sei un nuovo giocatore dell’Arzignano Valchiampo. Che sensazioni provi dopo questo accordo?

“Sono davvero molto contento della scelta che ho fatto, è stata una bellissima sensazione: mi sono sentito subito a casa nonostante fossi appena arrivato! Con il direttore Serafini ci sentivamo già da un bel po’ e sono felicissimo per come è andata”.

Quali motivazioni ti hanno portato a scegliere questa soluzione rispetto alle altre proposte che avevi ricevuto?

“Ho scelto Arzignano per il progetto, per l’organizzazione e per l’ambizione e la serietà che ha questa società! Componenti che non si trovano più tanto facilmente in questo mondo. Le ambizioni devono essere quelle di possibilmente migliorare il risultato finale dell’anno scorso: e per migliorarlo bisogna fare solo una cosa, vincere il campionato! Io sono arrivato e ho scelto Arzignano per provare a dare una mano ad un gruppo già molto consolidato a raggiungere questo grandissimo sogno che è la vittoria finale”.

Per chi non ti conosce, come descriveresti il Lombardi dentro e fuori dal campo?

“Sono un ragazzo che basa tutto sui rapporti umani, sono sempre dell’idea che per vincere serve il gruppo, che ognuno si deve mettere reciprocamente a disposizione dell’altro! Dentro al campo cerco di allenarmi e dare sempre tutto, fuori dal campo sono un ragazzo semplice, che fa una vita semplice e tranquilla”.

Da un giocatore di talento come te ci si aspetta sia che tu faccia gol che soprattutto li faccia fare anche ai tuoi compagni. Che messaggio ti senti di mandare ai tuoi nuovi tifosi?

“Assolutamente, come detto prima sono venuto per dare una mano ad un gruppo già fortissimo. Voglio contribuire non solo con i miei gol, ma anche sotto l’aspetto del gruppo e della squadra in generale. Il messaggio per i tifosi è che cercherò di dare sempre il 100% per provare a raggiungere l’obiettivo e il sogno finale che è la vittoria”.

Nicola Ciatti

Ufficio Comunicazione ASD Arzignano Valchiampo

Tel. 393 0291646 – ufficiostampa.arzignanochiampo@gmail.com