Cresciuto nei settori giovanili di Bassano Virtus, Schio e Vicenza (dove è arrivato fino alla Primavera), il ventiseienne Munaretto arriva da una stagione e mezza all’Este dopo aver militato con Montecchio Maggiore, Piovese e Caldiero. Il ds Serafini: “Innesto che sarà molto utile alla causa per le sue qualità in campo e come persona”

ARZIGNANO (VI) – Non perde tempo l’Arzignano Valchiampo nel processo di allestimento della rosa in vista della prossima stagione sportiva: è ora ufficiale l’arrivo in gialloceleste di Andrea Munaretto.

Il difensore centrale thienese, classe 1992, inizia a giocare a otto anni nel Bassano Virtus, e due anni più tardi si trasferisce allo Schio: dal 2005 indossa successivamente il biancorosso del Vicenza, arrivando a militare fino alla squadra Primavera della squadra berica, che lascia nell’estate del 2009.

Subito dopo si accasa al Montecchio Maggiore dove disputa ben cinque campionati, tre in Serie D e due in Eccellenza; la stagione 2015/16 la disputa ancora in Eccellenza con la maglia dei padovani della Piovese. Da luglio 2015 a dicembre 2016 difende invece i colori dei veronesi del Caldiero, per poi unirsi alla causa dell’Este, con cui ha disputato l’ultimo anno e mezzo da avversario dei giallocelesti. Nell’ultima stagione 2017/18 viene schierato per trenta volte nell’undici iniziale, mentre solo una volta è subentrato dalla panchina: in campo per tutti i novanta minuti nel match contro i giallocelesti al Dal Molin terminato 2 a 2, ha segnato anche una rete nel successo esterno dei giallorossi padovani sul campo del Belluno.

“Ho avuto la possibilità di visionarlo più volte –spiega il ds Mattia Serafini- e ho sempre avuto ottime impressioni del giocatore. Si tratta poi di un ragazzo della nostra zona oltre che di un’ottima persona, cosa a cui teniamo particolarmente. Ritengo che Munaretto possa essere molto utile alla nostra causa per le caratteristiche che possiede: è forte di testa, rapido, molto bravo con ambo i piedi”.

LA SCHEDA

NOME: Andrea

COGNOME: Munaretto

DATA E LUOGO DI NASCITA: 04/03/1992 a Schio (VI)

RUOLO: Difensore Centrale

PIEDE: Destro

ALTEZZA E PESO: 188 cm x 79 kg

INTERVISTA

 

Andrea Munaretto, sei un nuovo giocatore dell’Arzignano Valchiampo! Che sensazioni provo dopo questo accordo?

“Sono davvero felice! Dopo il primo incontro con il Presidente e con il Direttore avevo capito subito che sarebbe stato il posto migliore per me. È davvero emozionante e stimolante approdare in questa nuova realtà così ambiziosa!”.

Quali motivazioni ti hanno portato a scegliere questa soluzione rispetto alle altre proposte che avevi ricevuto?

“Nonostante altre richieste, ho scelto Arzignano perché è una società molto ambiziosa e seria che vuole stare ai vertici della classifica e migliorare quanto già di fantastico fatto l’anno trascorso. Inoltre, dopo tanti anni, sono contento di poter tornare nella mia provincia! Qui c’è davvero un gran progetto che si può protrarre negli anni e dar vita a qualcosa di importante”.

Per chi ancora non ti conoscesse, come descriveresti il Munaretto dentro e fuori dal campo?

“Sono un giocatore che non si risparmia mai e dà sempre tutto fino alla fine! Fuori dal campo sono un ragazzo molto semplice e tranquillo a cui piace stare in compagnia”.

Quali dovranno essere le ambizioni dell’Arzignano nella prossima stagione?

“Le ambizioni sono quelle di puntare in alto e cercare di migliore quanto fatto quest’anno: da parte mia farò il massimo per dare il mio contributo a questa Società, raggiungere gli obbietti prefissati e fare una grande stagione!”

Quali sono state le prime sensazioni provate nel conoscere l’ambiente gialloceleste?

“Arzignano me l’avevano sempre descritto come un posto speciale, sono organizzati molto bene e sanno quello che vogliono. Già dai primi impatti ne ho avuto la conferma, e questo mi carica ancora di più”.

Nicola Ciatti

Ufficio Comunicazione ASD Arzignano Valchiampo

Tel. 393 0291646 – ufficiostampa.arzignanochiampo@gmail.com