Calvi Noale-Arzignano 1-1   

Pari e patta in quello di Massanzago dove vento e acqua ha accompagnato le due formazioni per tutta la partita. Bell’Arzignano comunque quello visto oggi dove il risultato gli sta veramente stretto visto la buona prestazione; buon palleggio e ottima tecnica dei grifoni che hanno dominato tutto il primo tempo, andando vicinissimi al vantaggio in più occasioni e collezionando un numero altissimo di calci d’angolo.

Ma al 25’ su bella azione di Magnaguagno sulla fascia che mette in mezzo un bel pallone i tifosi erano già a mani alzate ma incredibilmente Abdoul Bance dalla linea di porta non riesce ad insaccare e andando alla pausa sullo 0-0 e non facendo mai tirare in porta gli avversari.

Secondo tempo pronti via e subito goal: bell assist di Magnaguagno per Abdoul Bance che stavolta non sbaglia e con un tocco sotto scavalca il portiere avversario e porta in vantaggio l’Arzignano. Partita che sembra in pugno e non mancano le occasioni per chiuderla, ma di rimessa i noalesi si fanno pericolosi e causa uno svarione difensivo causato anche dal campo scivoloso riescono in contropiede a pareggiarla. A testa bassa l’Arzignano si ributta tutto in avanti e la gioca fino alla fine sulla metà campo dei padroni di casa. Ma un po’ la sfortuna e la stanchezza fanno si che l’arbitro fischi la fine non prima però di ammonire per ben quattro volte i difensori avversari. Da sottolineare anche la bella reazione dopo il goal subito e con un po’ di lucidità in più sotto porta potevano arrivare i 3 punti che sarebbero stati ampiamente meritati. Arrivederci a domenica prossima in casa contro la Piovese.