Giovanissimi Provinciali 2005. Grande rimonta dei ragazzi di Rensi col Chiampo

Giovanissimi 2005

I Giovanissimi Provinciali ricominciano il girone di ritorno con una rimonta simile a quella avvenuta nell’ultima giornata del girone di andata, infatti ragazzi di Rensi riescono a pareggiare il derby contro il Chiampo.

I giallocelesti scendono in campo con il 4-3-1-2 con Morello e Raizzaro le due punte.

Il primo tempo vede una prima parte di studio da parte delle due formazioni, con qualche palla gol creata dai giallocelesti.

Ma al 20′ del primo tempo il Chiampo va in vantaggio con un tiro dai 30 metri che sorprende il portiere Siciliano.

Nei minuti finali l’Arzignano va vicino al pareggio prima con Tezza che sfiora il palo a pochi metri dalla porta e poi con Roviaro che si vede annullare un gol per un dubbioso fuorigioco.

Nel secondo tempo mister Rensi sostituisce Siciliano e Raizzaro per Nardi e Cristopher.

L’Arzignano parte forte e su una possibile azione da gol l’arbitro fischia un fuorigioco al quanto inesistente bloccando un’occasione ghiotta per il pareggio.

Al 15′ su un cross innocuo Nardi sbaglia la presa e strattona l’avversario nel tentativo di rimediare, per il direttore di gara è calcio di rigore che viene trasformato portando il risultato sul 2-0 per i Gialloverdi.

Al 28′ da una punizione vicino alla bandierina del calcio d’angolo l’Arzignano trova il pareggio con Rensi che deposita in rete la palla calciata da Nardon.

Al 31′ l’Arzignano trova il pareggio con Cristopher che a porta vuota insacca il gol del 2-2 sfruttando l’assist di Dalla Barba.

Nei minuti di recupero i ragazzi di Rensi sfiorano l’impresa con Dalla Barba che davanti la porta tira alto la palla del possibile 2-3.

La partita finisce e i giallocelesti possono festeggiare il punto ottenuto con forza, grinta e soprattutto esprimendo un gran gioco dal primo all’ultimo minuto della partita.

Ora Mister Rensi potrà usufruire del riposo per preparare al meglio la partita contro il San Paolo del 18 febbraio