2 a 1 vincente dei 2003 di mister Ruocco che in casa del Boca Junior chiudono il 2017 con una vittoria che allunga a quattro i punti di vantaggio in vetta sulla Vigontina. Partita di recupero per i giallocelesti che giá la scorsa settimana avevano chiuso matematicamente al primo posto il girone di andata. Ora pausa natalizia per la ripresa del campionato prevista per il 7 gennaio in casa contro il Legnago.
Inizio di studio con supremazia dell’Arzignano che al 21’ dopo un recupero palla fuori area di Dal Brolo tira di precisione e insacca alla destra del portiere per il vantaggio. L’Arzignano prende coraggio e alza il proprio baricentro e al 30’ da appena dentro l’area Dal Maso calcia di poco a lato. Al 34’ ci prova anche Pretto senza fortuna.
Nella ripresa la musica non cambia e all’8’ Dal Fitto filtra per Pretto che entra in area e dopo un rimpallo vincente firma la rete del 2 a 0. Partita in discesa per gli uomini di mister Ruocco che al 10’ rischiano sulla conclusione di Hermes che finisce a lato. Al 20’ punizione dal limite di Hermes che sfiora ancora il gol dell’1 a 2. Al 25’ Pretto ha l’occasione del tris ma al posto di concludere cerca di servire l’accorrente Kasa che viene anticipato. Nel rinvio del pallone i rodigini accorciano le distanze sfruttando una difesa non sistemata bene. Finale con qualche tensione di troppo fino al triplice fischio che regala tre punti pesanti e il meritato applauso dei giallocelesti sotto la tribuna dei tifosi vicentini.
Nella foto Giacomo Lazzaris autore di un’ottima prova al centro del campo.

Bocar Junior: Broccoli, Rossi, Bonaldo, Franzoso, Lavigna, Fabbri, Berardi, Framini, Rizzi, Hermes, Lembo.
A disposizione: L.Mottaran, D.Mottaran, Padricelli. All. Franchin.
Arzignano Valchiampo: Manzella, Dugatto, Perin, Lazzaris, Meggiolaro, Papasidero, Cracco, Dal Brolo, Preto, Dal Fitto, Dal Maso.
A disposizione: Framarin, Galiotto, Ramon, Negro, Marcigaglia, Kasa. All. Ruocco.