Antoniazzi bis e gli allievi corrono

Undicesima Giornata , si gioca in campo amico a Tezze. Di fronte abbiamo il Real Martellago, altra compagine bisognosa di punti, nonostante non sia stata una bella partita portiamo a casa altri 3 punti (2-0).
Mattatore della partita e Antoniazzi che con la sua doppietta verso la fine della partita ci salva da una brutta figura.
Veniamo alla cronaca, già nelle prime battute si vede che oggi non è giornata, il gioco latita ci sono giocatori che tengono troppo la palla e i palloni vengono sprecati senza creare nessun problema al portiere avversario, il Real M. venuto probabilmente per un pari comincia a mettere fuori il naso dalla loro area e crearci qualche problemino uno fra tutti un pallone che attraversa la porta senza che il giocatore avversario a due passi non riesce per fortuna a spingere dentro.
Passato lo spavento arriviamo al riposo e all’inizio del secondo tempo mister Cracco mette dentro un giocatore d’ordine, Soprana (nella foto) che con le sue geometrie ridà equilibrio alla squadra e i frutti si cominciano a vedere con azioni pericolose sotto porta, ma il gol arriva solo al 30’ con Antoniazzi che smarcato sulla sinistra entra in area e trafigge il portiere avversario.(1-0)
Passa un minuto e Antoniazzi esegue una diagonale da manuale e li viene servito un pallone d’oro che non ha difficolta a infilare in porta.
Da qui alla fine ci sono altri tentativi senza fortuna ma da come era iniziata diciamo che è stato un buon risultato.

Arzignano valchiampo: Sessa, Pieri, Ferrari, Camerra, Ruaro, Framarin, Mosele, Serafini, Ranucci, Camponogara, Bicego . A Disposizione: Pizzolato, Steccanella, Soprana, Mecenero, Zuffellato, Antoniazzi, Lamberti.
Mister: Cracco Massimo.
Real Martellago: Tenderini, Zamattio, Bassan, Franz, Bertola, Vettorel, Alliaj, Zennaro, Davanzo, De Luca, Lombardo. A Disposizione: Anesin, Bon, Casarin, Giuriato, Miatto.
Mister: De Rossi Valerio.
RETI: st 30’ e 31’ Antoniazzi (AV).