Gli allievi elite sbattono sul palo, vince il Campodarsego

Sconfitta che lascia l’amaro in bocca alla squadra di mister Tosato maturata senza mai aver subito tiri in porta pericolosi tranne quello dell’occasione del gol per via di una autorete.
Al 6′ Campodarsego vicino al vantaggio con Giacomini che di testa sfiora il palo sugli sviluppi di un calcio d’angolo. Al 17′ punizione rasoterra dalla sinistra per gli ospiti, la palla attraversa tutta l’area piccola e Kastrati nel tentativo di anticipare l’attaccante ospite devia involontariamente nella propria rete per il più classico degli autogol. Al 21′ Cavaliere con un gran tiro dai trenta metri colpisce in pieno il palo. Al 29′ sfortunato ancora l’Arzignano Valchiampo con un altro palo colpito da Zamperetti.
Nel secondo tempo i giallocelesti sembrano metterci qualcosa in più ma tutte le azioni si spengono sulla trequarti avversaria senza conclusioni degne di nota a parte un rigore non concesso a Cavaliere al venticinquesimo.

ARZIGNANO VALCHIAMPO-CAMPODARSEGO 0-1
ARZIGNANO VALCHIAMPO
: Fracasso, Melison, Kastrati, Tumiatti, Kerezoviz, Magnabosco, Peruzzi, Spadola, Cavaliere, Zamperetti, De Simoni. All. Tosato.
A disposizione: Duru, Comberlato, Facchin, Carollo, Tonato, Osei.
CAMPODARSEGO: Tonello, Agostini, Pegoraro, Ulaj, Hamrouni, Ogbevoen, Petre, Prevedello, Forzan, Franchin. All. Tonini.
A disposizione: Pesce, Gobbo, Raimondi, Bedin, Pedron, Gioacchini, Farnese.
RETI: pt 19′ autorete Kastrati(AV).
NOTE: ammoniti Tumiatti e Zamperetti (AV); Pegoraro, Forzan e Pedron (CA).