Primo stop dei 2002, la Liventina passa 1 a 0

Quarta giornata e primo ko per gli allievi di mister Crazzo battuti sul campo amico di Tezze dalla Liventina per 1 a 0. In questo girone le partite sono tutte difficili e nel match contro la Liventina i giallocelesti raccolgono la prima sconfitta stagionale, non tanto per il gioco espresso ma per il risultato finale.
Partita che per i giallo celesti inizia bene contrastando pallone su pallone e creando azioni che mettono in difficolta la difesa avversaria. La partita resta piacevole coi padroni di casa che non hanno nessun timore degli avversari e anzi creano gioco disponendo di buone individualità. Le diverse occasioni da ambo le parti finiscono sul fondo del campo o tra le braccia dei due portieri.
Nel secondo tempo la partita nonostante i vari cambi procede sulla falsa riga del primo tempo e in più di una occasione si va vicino al gol. Quando oramai il pareggio sembra il risultato naturale ecco che a rompere l’equilibrio ci pensa Cattaneo che con un tiro della domenica da metà campo centra la porta spedendo la sfera sotto la traversa per il vantaggio ospite.
Resta poco tempo per i giallocelesti che ce la mettono tutta con un assedio all’area avversaria sfiorando più volte un pareggio che sarebbe stato il risultato più giusto fino al triplice fischio che sancisce il primo ko stagionale.

ARZIGNANO VALCHIAMPO-LIVENTINA 0-1
ARZIGNANO VALCHIAMPO
: Pizzolato, Framarin, Ferrari, Soprana, Candiani, Ruaro, Spillere, Mecenero, Antoniazzi, Zuffellato, Ranucci. All. Cracco.
A disposizione: Sessa, Steccanella, Camerra, Pieri, Bicego, Lamberti, Camponogara.
LIVENTINA: Pavan, Swoboda, Cattaneo, D’agostino, Pozzan, Poles, Fetai, Marchesin, Dalla Francesca, Zanin, Glisoni. All. Barnuzzo.
A disposizione: Dorri, Sitran, Okieme, Garbo, Andreozzi, Flaborea.
RETI: st 11′ Cattaneo (L).