Giallocelesti scatenati: arriva Kostadinović!

L’Arzignano Valchiampo comunica con grande soddisfazione il raggiungimento dell’accordo con il calciatore Petar Kostadinović.

Difensore centrale nato a Rijeka, in Croazia, il 29 ottobre del 1992, ma in Italia dall’età di cinque anni, Kostadinović fa con i suoi 187 centimetri della fisicità il suo punto di forza, pur possedendo anche una buona velocità che gli consente di essere un centrale completo e di spessore.
Kostadinović arriva dall’Ancona con cui ha disputato l’ultima stagione di Lega Pro; con il sodalizio dorico aveva già brillantemente giocato in precedenza anche nell’edizione 2011-12 della Serie D. Numerose le esperienze in Lega Pro, tra 2012 e 2015, con i colori di Prato, Sorrento, Nocerina e Vigor Lamezia. La stagione 2015-16 vede invece Petar in Serie D coi trentini del Dro. Il giocatore di origini croate muove i primi passi nel Valdobbiadene, per poi crescere e formarsi nel settore giovanile del Montebelluna. A 15 anni arriva la chiamata della Juventus dove il difensore trascorre quattro anni prima di approdare alla Primavera del Lecce.

Kostadinović va così ottimamente a completare con Bigolin ed Antinori il pacchetto difensivo centrale a disposizione di mister Vincenzo Italiano. Le prime impressioni del neo gialloceleste: “Ringrazio il presidente, il direttore e tutta la Società dell’Arzignano Valchiampo per avermi voluto fortemente. Sono voglioso di iniziare la mia avventura arzignanese per mettermi a disposizione del mister e del suo staff. Il mio obiettivo è quello di fare un grande campionato in maglia gialloceleste. Forza Arzignano!”

Un caloroso benvenuto a Petar da parte di tutta la famiglia gialloceleste!